Pesto di peperoni e pomodori secchi

pesto peperoni pomodori secchi

State pensando a come riutilizzare quei peperoni arrostiti avanzati dal pranzo domenicale? Un piatto semplice e veloce è questo pesto, potrete utilizzarlo sia per condire la pasta che come salsa sfiziosa per l’antipasto, basterà servirla con delle crudité o spalmata su dei crostini.

La ricetta è veramente semplice, ma la preparazione è lunga per via dei tempi necessari per i peperoni arrosto. Ma se avete bisogno di prepararla per una serata speciale potete trovare facilmente sia i pomodori secchi sia i peperoni arrostiti anche tra i vasetti al supermercato.

Sulla base di questo pesto potremo fare diverse varianti, ad esempio aggiungere un po’ di ricotta per un condimento più cremoso; oppure usare anche dei capperi per dare più sapore.

Per quanto riguarda i pomodori secchi vi consigliamo quelli sott’olio, che risultano più morbidi e si frulleranno più facilmente.

Anche la frutta secca può essere variata in base ai gusti personali, sostituendo le noci con delle mandorle, ancora meglio se fatte leggermente tostare in padella.

Una volta che gli ingredienti sono tutti pronti ci basterà unirli in un contenitore e frullare tutto con il nostro minipimer, fino a ottenere la consistenza ideale, se volete usarla per la pasta ricordatevi di aggiungere due dita di acqua di cottura, per amalgamare più facilmente senza dover mettere troppo olio.

Vuoi ricevere le nuove ricette via mail?
Non perderti nuove idee di cucina!
Rispetteremo la tua privacy.
Print Recipe
Pesto di peperoni e pomodori secchi
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Vegana
Porzioni
Persone
Ingredienti
Cucina Vegana
Porzioni
Persone
Ingredienti
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Lavare i peperoni, arrostirli (sulla griglia o al forno) e quando sono tiepidi sbucciarli (personalmente li preparo al forno, togliendo anche il picciolo, poi li sposto in una terrina che copro con un coperchio. In questo modo quando sono tiepidi riesco a sbucciarli facilmente e velocemente).
  2. Tritare le noci (o le mandorle, a vostro gusto) e metterle nel frullatore insieme a peperoni, aglio e pomodori secchi. All'occorrenza aggiungere un filo d'olio.
  3. Quando il pesto è pronto aggiungete qualche noce spezzata grossolanamente e unite il tutto alla pasta cotta al dente.
  4. In alternativa mettetelo in una ciotolina e portatelo in tavola insieme a delle crudité
Condividi questa Ricetta

Fateci sapere i vostri commenti

Lascia un commento

Piatti Facili